Lunedì 12 Luglio 2010

Andar per musica: giovedì 15
il folk di Dave Alvin a Sarnico

Da ventisei anni la rassegna Andar per musica propone il folk contemporaneo con artisti da tutto il mondo in un connubio tra ottima musica e atmosfere cariche di storia e tradizione. Due soli eventi con ingresso a pagamento e biglietto a prezzo popolare, contenuto in 10 euro, concentrati nel mezzo del mese di luglio: giovedì 15, il cantautore americano Dave Alvin e le sue Guilty Women saranno protagonisti nella splendida Villa Faccanoni di Sarnico e, il 18, al Centro sportivo di Azzano S. Paolo lo spettacolo dell'innovativa accoppiata Tamikrest+Dirtmusic.

Per gli altri appuntamenti, il 16 luglio nel cortile del Palazzo Comunale di Capriate S. Gervasio sarà la volta del country rock di marca Byrds della formazione piemontese Branco selvaggio, capitanata da Ricky Mantoan, unico italiano che ha avuto modo di cimentarsi con la storica formazione d'oltre Oceano. Il martedì 20 luglio, sarà la volta di Willie Nile, altro eroe della canzone d'autore, che si esibisce in una cornice eccezionale: il Parco La Fonte a Monasterolo del Castello, una delle più belle anse del Lago d'Endine.

Inoltre, protagonista sarà anche una delle figure storiche della scena bluegrass americana: Tony Trischka, forse mai prima in Italia. Con lui la miglior band italiana del genere, la Red Wine. In concerto l'11 agosto nella medioevale Piazza Dante di Gromo e il 20 agosto in alta valle Brembana, a Moio de' Calvi. Infine, un altro eccezionale appuntamento: il concerto di Elliot Murphy & Oliver Durand il 9 agosto al Parco Zilioli nel centro di Gandino.

Altri appuntamenti in rassegna: 20/07 Monasterolo del Castello/Parco La Fonte: Willie Nile Band 21/07 Gandino/Chiostro S. Maria ad Ruviales: Manuel D'oliveira Trio 23/07 S. Paolo D'Argon/Sagrato chiesa parrocchiale: Svang 25/07 Gorlago/Piazza Locatelli: Beoga 24/07 Bergamo/Cortile Palazzo della Provincia: Procol Harum (unico concerto in Italia) 09/08 Gandino/Parco Zilioli: Elliot Murphy & Oliver Durand 19/08 Valbondione/Palazzetto dello Sport: Davide Van De Sfroos

m.sanfilippo

© riproduzione riservata