Venerdì 17 Settembre 2010

Il «Poliuto» apre la stagione lirica
Il Comune premia Franca Cella

In attesa del «Poliuto» che apre il Bergamo Musica Festival Gaetano Donizetti 2010, che stasera inaugura la stagione lirica in città, nel pomeriggio l'assessore allo Spettacolo e alla Cultura Claudia Sartirani ha consegnato il 13° Premio Donizetti a Franca Cella, seconda musicologa, dopo William Ashbrook, a ricevere il prestigioso riconoscimento.

Paolo Fabbri, direttore scientifico della Fondazione Donizetti, ha spiegato in sintesi le motivazioni del conferimento: lo studio sulle fonti letterarie della Cella sono state una novità nella ricerca donizettiana e hanno permesso di aprire inedite prospettive sulla drammaturgia del grande operista bergamasco.

La Cella ha unito a questa competenza scientifica una preziosa opera di divulgazione e di didattica. Oltre a una rara qualità di scrittura. Il valore del suo contributo è stato sottolineato anche da Lorenzo Bianconi, docente al Dams di Bologna, che le ha inviato una lettera di congratulazioni.

Franca Cella ha dichiarato che la sua passione per Donizetti è stata alimentata dalla conoscenza di Leyla Gencer e Gianandrea Gavazzeni, poi divenuti suoi amici. E dalla concomitante Donizetti renaissance, sviluppatasi proprio a partire dagli anni Sessanta e Settanta.

t.mirabile

© riproduzione riservata