Venerdì 17 Settembre 2010

Aspettando BergamoScienza
Anteprima con quattro eventi

Dal 20 al 30 settembre in attesa della VIII Edizione di Bergamoscienza che inaugurerà il 1 ottobre, l'Urban Center di Piazzale Alpini, si trasformerà in un Temporary Lab attivo anche come Info Point e spazio WiFi libero e aperto a tutti fino al termine della manifestazione.

Lo spazio, ospiterà «Aspettando BergamoScienza», quattro eventi per vivere un'anteprima del festival: lunedì 20 settembre alle 18.30 il genetista e presidente del Comitato Scientifico di BergamoScienza Edoardo Boncinelli, presenterà il programma 2010: un incontro per tutti gli appassionati che introdurrà i temi e gli ospiti della VIII edizione. Mercoledì 22 settembre alle 18.30, «QR Code: una porta tra il mondo fisico e il mondo virtuale»: un evento introdotto da Lucio Cassia (comitato scientifico) e da Michele Leidi (CEO di InnovaMente.it), per scoprire applicazioni, usi e potenzialità del QR Code, il «quadratino bianco e nero» che, da quest'anno, compare su brochure, manifesti pubblicitari e poster del festival.

Il QR Code è un codice a barre bidimensionale, che inquadrato con la fotocamera di uno smartphone (dotato dell'apposito software), permetterà di accedere alla rete e scaricare materiale sul Festival. Con Maurizio Vavassori si approfondiranno i dettagli dell'applicazione del Codice QR realizzata per BergamoScienza (con la partnership di Sitech Bergamo Srl). Venerdì 24 settembre dalle 21 fino all'una di notte, in programma lo «Spin Off – Party, ricercando s'impresa».

In concomitanza con la Notte Europea dei Ricercatori, va in scena una grande festa in cui i protagonisti sono: Spinoffer, giovani imprenditori, ricercatori e incubatori d'impresa. Obiettivo dello «Spin Off – Party, ricercando s'impresa» è quello di favorire il contatto tra le strutture di ricerca universitarie, il mondo produttivo e le istituzioni locali, per sostenere la ricerca e diffondere nuove tecnologie utili alla produzione industriale e al benessere sociale del territorio.

La serata sarà presentata dal giornalista di Nova24 esperto del fenomeno Spin-off, Luca Tremolada e vedrà la partecipazione di incubatori d'impresa (come Kilometro Rosso, Servitec e Bergamo Formazione) e di giovani «imprenditori della ricerca».

Non mancheranno drink, musica e intrattenimento (grazie a Tassino Eventi, Black Out e Bergamo Reggae) con Mitia Bombardieri, in arte VERBO, che realizzerà una video live performance sul tema della serata (un network coordinato dal Center for Young & Family Enterprise dell'Università degli Studi di Bergamo e dal Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Bergamo).

Martedì 28 settembre alle 18.30 sarà di scena il «Velocipede inerziale», un innovativo sistema di pedalata ad alta efficienza, applicabile a qualsiasi bicicletta, per accrescere in modo sensibile la potenza e le distanze percorribili. L'invenzione, vincitrice dell'edizione 2008 di K-Idea di cui per ora esistono solo 2 prototipi, è stata selezionata dal Ministero dell'Innovazione per rappresentare l'Italia degli Innovatori all'Expo di Shganghai 2010 (in collaborazione con Kilometro Rosso e Specialities).

Tutti gli eventi di «Aspettando BergamoScienza» sono a ingresso libero e gratuito. Informazioni su www.bergamoscienza.it

a.ceresoli

© riproduzione riservata