Teatro, «Il lupo e i sette capretti»
con Sezione Aurea all'Auditorium

Continua la Rassegna I Teatri dei Bambini all'Auditorium di Piazza Libertà a Bergamo. Domenica 14 novembre Sezione Aurea  presenta “Non aprite quella porta! ovvero Il lupo e i sette capretti". Di Maura Mandelli e Elisa Rossini.

Teatro, «Il lupo e i sette capretti» con Sezione Aurea all'Auditorium

Continua la Rassegna I Teatri dei Bambini all'Auditorium di Piazza Libertà a Bergamo. Domenica 14 novembre alle 17 Sezione Aurea - Bergamo presenta “Non aprite quella porta! ovvero Il lupo e i sette capretti". Di Maura Mandelli e Elisa Rossini. Regia, scene e costumi: Diego Bonifaccio. Con Sergio Rocchi.

TRAMA
“Non aprite quella porta – dice mamma capra ai suoi sette figliuoli – o il lupo entrerà e vi mangerà!” Soli in casa, i capretti spiano da una fessura della porta le mosse del lupo, che tenterà di confonderli per convincerli ad aprire quella “dannata porta”. Come può il lupo raggiungere il suo unico scopo, divorare tutto con ingordigia, quando il suo cibo preferito (sette teneri capretti) rispetta tanto coscienziosamente i divieti dati dalla mamma? Di fronte a tanta prudenza non basta la ferocia: il lupo deve aguzzare l'ingegno e il travestirsi si rivela la migliore soluzione. Il travestimento è alla base di ogni suo inganno: travestimento esteriore, travestimento della voce, travestimento dei pensieri e del cuore: tutto concorre ad imbrogliare gli altri. Ma di che cosa si serve il nostro lupo per camuffarsi e ingannare i capretti? Di miele, di farina, di dolci, di vestiti, di maschere, di nasi, di oggetti, di canzoni, di vademecum per la bontà e di cento altri trucchi!

Teatro d'attore dai 3 anni. Durata 60 minuti circa La replica del pomeriggio festivo inizia alle 17. Posto unico: ingresso a 6 euro per adulti e bimbi dai 3 anni e la possibilità di un'agevolazione nel caso ci si presenti in cinque spettatori, con la promozione DAMMI IL CINQUE! ogni 4 paganti a spettacolo, il 5° omaggio.

Per gruppi organizzati di almeno 10 persone ingresso al prezzo scontato di 4.80 euro a spettatore (anziché 6 euro), riservando i posti che vorrete prenotare almeno entro le ore 15.00 del venerdì prima dello spettacolo, con libera scelta delle file preferite.

Sono intanto aperte le prenotazioni per "Racconti di fiabe, racconti di bambini" di Elide Fumagalli. Due repliche domenica 21 novembre, alle ore 16.00 e alle ore 17.00, per un massimo di circa 100 bambini a spettacolo. In occasione della giornata dei diritti dei bambini, Elide Fumagalli, racconterà fiabe tratte dalla tradizione europea e una insalata di storie “strapazzate”, nate da poco, ma in grado di farci ridere e sognare. Principesse e cappuccetti, lupi e bambini, il tutto accompagnato dalla musica di un pianoforte che ci condurrà ancora di più nel mondo incantato delle storie raccontate, dove sono i bambini a vincere sui lupi, e le fate arrivano sempre e sistemano ogni cosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA