Venerdì 21 Gennaio 2011

Elio si trasforma in cant-attore
Al «Donizetti» è Gian Burrasca

Da X-Factor al teatro. Chi meglio di Elio poteva interpretare Gian Burrasca? Ed è proprio il cantante più poliedrico d'Italia a interpretare al Teatro Donizetti il celeberrimo personaggio di Vamba, diretto da Lina Wertmuller su musiche di Nino Rota. Lo spettacolo sarà in scena dal 25 al 30 gennaio e in questa nuova produzione di Parmaconcerti, Elio vestirà i panni dello scatenato protagonista ideato nel 1907, e lo farà cantando ed interpretando i momenti salienti della storia dello scatenato Giannino Stoppani, alias Gian Burrasca.

Il testo e la supervisione registica saranno a cura di Lina Wertmuller, già autrice del celeberrimo sceneggiato televisivo della metà degli anni Sessanta. «Adoro Elio e da quando abbiamo lavorato assieme in "Storia d'amore e d'anarchia" in teatro nel 2004 ho pensato e immaginato che prima o poi ci sarebbe stata un'altra occasione: è arrivata con la sua proposta di portare in teatro il Gian Burrasca. Come potevo non entusiasmarmi all'idea di rimetter mano dopo più di quarant'anni al testo del Giornalino immaginando Elio vestire i panni che furono di Rita Pavone? - spiega Wertmuller -. Ed ecco quindi che è nato questo spettacolo divertente, con Elio come unico cant-attore in scena e cinque straordinari musicisti che suonano dal vivo le canzoni più celebri dello sceneggiato televisivo composte dal grande Nino Rota».

Gli spettacoli al Donizetti saranno da martedì 25 gennaio a sabato 29 gennaio alle ore 20.30 mentre domenica 30 gennaio alle 15.30. Costo dei biglietti: da euro 11.00 a euro 30.80 comprensivo di diritto di prevendita pari al 10% sul costo del biglietto.
Per informazioni sugli spettacoli tel 035.4160678 da lunedì a venerdì 9.00-12.00 e 15.00-17.00 www.teatrodonizetti.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata