Martedì 22 Marzo 2011

Roberto Buscarini e il suo noir
al «Caffè in Biblioteca» di Dalmine

Nuovo appuntamento con il «Caffè in Biblioteca», la nuova rassegna organizzata in biblioteca dall'Assessorato alla Cultura e Tradizioni del Comune di Dalmine e dedicata alle opere di dalminesi e bergamaschi. Giovedì 24 marzo alle 20.45 è la volta del libro «Protagonisti senza nome» dello scrittore milanese Roberto Buscarini. Il romanzo è un noir intelligente, diverso, mozzafiato dove ogni macchia di sangue cade perfettamente dove l'autore vuole.

La fitta trama narrativa, la linearità delle vicende ben sviluppate e congegnate da Buscarini, sono trappole posizionate ad arte per far cadere il lettore in una lettura profonda e magnetica dalla quale non ci si può staccare fino all'ultima pagina.

È un thriller psicologico, scritto con un linguaggio originale e lieve ed è l'eterna storia di quanto grande sia la parte nascosta di ciascuno di noi e di quanto sia illusoria la convinzione di conoscere veramente le persone. Nel corso della serata l'autore risponderà alle domande e agli interventi del pubblico.

Oltre alla data del 24 marzo, il programma comprende:
giovedì 24 marzo – Protagonista senza nome, presentazione del libro di Roberto Buscarini
giovedì 31 marzo – Emozioni di luci e colori, inaugurazione della mostra di quadri di Ornella Pedrotti
giovedì 7 aprile – Scatto matto alla Regina, presentazione del libro di Alberto Tengattini.

Per informazioni, Biblioteca civica: tel. 035.6224840, e-mail: biblioteca@comune.dalmine.bg.it.
Sito web: www.dalminecultura.bg.it - www.sbi.areadalmine.bg.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata