Mercoledì 25 Maggio 2011

Villongo, concerto in Parrocchiale
per raccogliere fondi per il tetto

Sabato 28 maggio alle ore 21, nella Chiesa parrocchiale di S. Alessandro a Villongo, il coro Antiche Armonie di Bergamo, accompagnato all'organo da Laura Crosera e diretto da Giovanni Duci, presenterà un concerto incentrato sulla figura di Maria, nel quale si alterneranno brani organistici e corali a letture tratte dalla raccolta Magnificat della poetessa Alda Merini, recitate dalle voci di Francesco Vecchi, Giovanna Baldi e Lidia Buelli della Compagnia teatrale «Il Capannone» noto nel Basso Sebino.

Il programma musicale avrà carattere antologico e proporrà all'ascolto in prevalenza composizioni del Novecento. Oltre alla Salve Regina in canto gregoriano e al mottetto O magnum Mysterium di Thomas L. de Victoria (1548-1611), si ascolteranno infatti laToccata per organo di Charles-Marie Widor (1844-1937), Primo e Quarto Versetto per il Magnificat di Giuseppe Radole (1921-2007), O sacrum convivium di Luigi Molfino (1916), Beata viscera Mariae virginis di Roberto Di Marino (1956), il doppio coro A Hymn to the Virgin di Benjamin Britten (1913-1976), Ave maris stella per voci pari di Bardos Lajos (1899-1986) e Ave Maria di Javier Busto (1949), mentre la seconda parte del concerto verterà interamente sulle Sette parole di Cristo sulla croce per baritono solo (Marco Scafati), coro a due voci eguali e organo del compositore bresciano Nestore Baronchelli (1886-1956).

Il concerto è organizzato a scopo benefico e il ricavato sarà devoluto per la ristrutturazione del tetto della chiesa parrocchiale di S. Alessandro. L'ingresso è gratuito e l'offerta è libera.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata