Venerdì 31 Agosto 2012

«Molte fedi sotto lo stesso cielo»
La prima serata con Mo e Strada

È in programma venerdì 7 settembre alle ore 12 nella sede delle Acli Provinciali (Bergamo, via San Bernardino 70/A) la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2012 di «Molte fedi sotto lo stesso cielo. Per una convivialità delle differenze», il ciclo di incontri promosso dalle Acli di Bergamo con il patrocinio del Comune di Bergamo giunto ormai alla sua quinta edizione.

L'edizione 2012 metterà a tema «Sentinella, quanto resta della notte? Nella crisi, la responsabilità», prendendo spunto dal testo biblico di Isaia, e inizierà venerdì 14 settembre 2012 con il dialogo tra Ettore Mo, reporter, e Gino Strada, fondatore di Emergency, dal titolo «Resistere al male. L'ostinata speranza».

L'avvio ufficiale dell'edizione si terrà al Teatro Donizetti (in collaborazione con la Casa delle Arti e l'Assessorato alla cultura del Comune di Bergamo) giovedì 20 settembre 2012 alle ore 20.45 con la Lectio Magistralis di Enzo Bianchi, priore della Comunità monastica di Bose, «Sentinella, quanto resta della notte? Responsabilità per essere uomini».

Numerosi gli appuntamenti dell'edizione, che anche quest'anno vedrà partecipare ospiti d'eccezione, tra i tanti Gad Lerner, Giovanni Floris, Michele Serra, Roberto Vecchioni, il Patriarca di Gerusalemme Mons. Fouad Twal, Cesar Brie, Lella Costa, Ascanio Celestini, Gabriele Vacis, Roberta De Monticelli, Gherardo Colombo.

Edizione arricchita anche dalle nuove sezioni: Tempo dello Spirito, visite a luoghi di accoglienza spirituale alle porte della città, Narrare i colori del mondo, pomeriggi dedicati a bambini e famiglie, Maria, serate di approfondimento sulla Madre di cristo, Sentinelle di giustizia, momenti di riflessione in collaborazione con l'Associazione Sguardi a perdita d'occhio.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata