Martedì 16 Ottobre 2012

Prosegue «Sentinelle di giustizia»
Incontro con Adriano Prosperi

Secondo appuntamento per Sentinelle di giustizia, la nuova sezione di «Molte fedi sotto lo stesso cielo» realizzata in collaborazione con l'Associazione Sguardi a perdita d'Occhio e curata da Corrado Benigni e Mauro Zanchi.

Mercoledì 17 ottobre alle ore 20.30 in Sala Piatti a Bergamo si terrà l'incontro con Adriano Prosperi, saggista e docente alla Scuola Normale Superiore di Pisa, dal titolo «Giustizia tra follia e imparzialità. Storia di un'immagine». Adriano Prosperi insegna Storia moderna alla Scuola Normale Superiore di Pisa, dove si è laureato. Ha insegnato Storia moderna presso l'Università della Calabria e l'Università di Bologna. I suoi studi principali riguardano la storia dell'Inquisizione romana, dei movimenti ereticali nell'Italia del Cinquecento, delle culture e delle mentalità tra Medioevo ed età moderna. Ha vinto il Premio Nazionale Letterario Pisa 1997 e il Premio Letterario Viareggio 2009 per la Sezione Saggistica. Editorialista de La Repubblica, ha collaborato con le pagine culturali del Corriere della Sera e de Il Sole 24 Ore.

L'ingresso alla serata è gratuito previa prenotazione. Sono ancora disponibili alcuni biglietti per partecipare all'incontro. Per informazioni e chiarimenti: www.moltefedisottolostessocielo.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata