Giovedì 10 Gennaio 2013

Tre fanfare suonano al Donizetti
fondi per la nuova Casa del Sole

Lo spostamento dell'ospedale di Bergamo alla Trucca rende necessario pensare anche a una nuova sede per la Casa del Sole, centro di ospitalità che accoglie ammalati e loro familiari in cura alla Divisione di Ematologia. La struttura che si trova in largo Barozzi, di fronte all'ingresso degli Ospedali Riuniti, è ora troppo lontana dall'ospedale.

Per finanziare il progetto è stato organizzato per il 18 gennaio alle 21, al teatro Donizetti, il concerto «Un dono per la vita: il concerto delle tre fanfare». I fondi che saranno raccolti - l'ingresso è libero ma è consigliata un'offerta di almeno 10 euro - andranno direttamente all'associazione Paolo Belli.

L'iniziativa è stata ppresentata a Palazzo Frizzoni ed è nata da una collaborazione fra la Paolo Belli, l'Avis provinciale e il Comune di Bergamo. Si esibirenno tre fanfare: la Alpina Orobica, la Città dei Mille e quella dei Bersaglieri «Scattini». Il repertorio sarà quello tipico delle bande, che si esibiranno tutte a titolo gratuito, con musiche di origine militare e non solo.

Alla presentazione hanno partecipato il vicesindaco di Bergamo, Gianfranco ceci, il presidente dell'Avis provinciale Oscar Bianchi e il presidente della paolo Belli, Silvano Manzoni.

I biglietti saranno disponibili alla biglietteria del Teatro Donizetti e all'Associazione Paolo Belli - via Statuto 31 Bergamo (tel. 035-4370701)

Per maggiori informazioni, scarica la locandina

r.clemente

© riproduzione riservata