Mercoledì 30 Gennaio 2013

Flop di Francesco Facchinetti
Giù gli ascolti, Rai Boh chiude

Stop a Rai Boh dopo la prima puntata: Rai2 ha deciso di interrompere la messa in onda del nuovo programma di Francesco Facchinetti. L'esordio di ieri, in seconda serata, si è fermato infatti al 3.29% con 343 mila spettatori.

"Il direttore di Rai2 Angelo Teodoli, pur riconoscendo lo sforzo ideativo ed autorale della trasmissione Rai Boh, ha deciso di interromperne la messa in onda", annuncia una nota dell'ufficio stampa Rai.

"Teodoli ringrazia Francesco Facchinetti, per avere deciso di mettersi in gioco, gli autori e le maestranze che hanno lavorato al programma, nato - a suo tempo - anche per rispondere ad una richiesta di sperimentazione".

Amaro il commento di Facchinetti: "Oggi, dopo 32 anni, non so più cosa fare. Passerà? Boh. Grazie a tutti quelli che mi vogliono bene e anche a chi non me ne vuole". E' quando postato da Facchinetti su Twitter. In un altro post nella pagina twitter dell'ex dj si legge: "A come amore, b come bottone, c ....".

Per un'insolita coincidenza, il settimanale A, diretto da Maria Latella in edicola da oggi, pubblica un'intervista-sfogo al conduttore Francesco Facchinetti che dice: «Se un programma tv va male, la colpa è sempre del conduttore. È come il capitano di una nave».

E aggiunge: «Negli ultimi due anni mi sono caricato la responsabilità di decisioni che non avevo assunto io. Le avevano prese altri che oggi, se mi incontrano per strada, abbassano lo sguardo. Mi sono preso gli schiaffoni, mediaticamente parlando. Come quando hanno scritto che avevo abbandonato un programma a metà (Star Academy, ndr). Non ho replicato».

Alla vigilia della messa in onda, a proposito del programma Rai Boh Facchinetti commentava: «È un'avventura folle. Per la prima volta mettiamo in scena la tv di oggi. Che al 90% è in crisi di idee, creatività, soldi».

e.roncalli

© riproduzione riservata