Martedì 30 Giugno 2009

Al via «Giocarteatro estate»
Palafrizzoni fa da palcoscenico

Metti una sera a Palazzo Frizzoni, per bambini e famiglie. È la scommessa di «Giocarteatro estate», che per cinque venerdì fino al 31 luglio porterà nel cuore politico della città una rassegna per ragazzi. L'iniziativa affianca "I teatri dei bambini" (l'altro cartellone per famiglie, curato da Arts) con una sostanziosa novità: la programmazione serale, sempre piuttosto rara (e rischiosa) per questo genere di teatro. L'esperimento rafforza il "pacchetto-Palazzo Frizzoni" confezionato da "Bergamo estate": la sede della municipalità ospita ben tre rassegne, due di teatro- ragazzi più la rassegna comica "Eccentrici".

È un'idea che riscuote un consenso "bipartisan", come ha spiegato il sindaco Franco Tentorio alla conferenza-stampa a Palazzo Frizzoni: "Questa è un'eredità della giunta precedente, che ricevo volentieri. Apprezzo molto la rassegna e l'idea di utilizzare Palazzo Frizzoni, perché aiuta ad avvicinare i cittadini alle istituzioni e a far percepire questa come la casa di tutti".

Per Pandemonium Teatro e Teatro Prova, che organizzano insieme la rassegna, è un altro tassello al loro progetto: "Questa rassegna rafforza la nostra collaborazione - ha dichiarato Silvia Barbieri per Teatro Prova - ed è parte della rete del teatro-ragazzi che vogliamo tessere per la città".

Il debutto di "Giocarteatro" formato estate (la rassegna invernale è ben rodata e in crescita di presenze) avverrà venerdì, con la "Biancaneve" allestita dalla Baracca di Bologna, di e con Bruno Cappagli e Fabio Galanti. La fiaba è arcinota, ma l'allestimento prova a mescolare le carte: Cappagli e Galanti fingono che la compagnia teatrale non sia arrivata a destinazione e che tocchi a loro, due tecnici, salvare la serata. Uno spunto arguto, e autoironico.

La rassegna proseguirà con quattro altri appuntamenti, ogni venerdì fino al 31 luglio.

Un'ultima nota. "Giocarteatro" avvia una collaborazione con Rai Gulp, attraverso un progetto di Oreste Castagna: il canale tematico per bambini della Rai sta preparando un programma sul teatro-ragazzi, e durante la rassegna i bambini del pubblico potranno comunicare le loro impressioni a una videocamera. Le "clip" saranno utilizzate poi nel corso del programma, atteso per il prossimo autunno.

Inizio ore 21.15, ingresso euro 5.
In caso di maltempo gli spettacoli saranno al Teatro S. Giorgio.
Info: www.pandemoniumteatro.org, tel. 035-235029 www.teatroprova.com, tel. 035-4243079

a.ceresoli

© riproduzione riservata