Venerdì 03 Luglio 2009

Summer Sound Festival:
sabato sera i mitici Jethro Tull

Dal 4 all'11 Luglio il Lazzaretto di Bergamo ospita l'ottava edizione del Summer Sound Festival, organizzato da Comune di Bergamo e Zeroeventi con FrameEvents, Bergamoreggae e Tassino Eventi & Serate Internazionali.

Il festival si apre il 4 luglio con i mitici Jethro Tull. La band inglese che più ha influenzato la musica progressive, fondata nel 1967 dallo scozzere Ian Anderson è famosa per il sound caratterizzato dal suo celeberrimo flauto traverso. Il gruppo, che in 40 anni di attività da poco compiuti ha venduto oltre 60 milioni di dischi in tutto il mondo, sarà in Italia per poche date.

Sul palco del Lazzaretto di Bergamo si potranno poi ascoltare il 5 luglio Langhorne Slim alias Sean Scolnick, definito il giovane principe dell’attualizzazione del country tramite il punk dei Violent Femmes. Apre il suo concerto la giovane cantautrice bergamasca Elena Vittoria. Il 6 luglio sarà la volta dei Motel Connection, trio torinese capeggiato da Samuel Romano, già leader dei Subsonica.

Afterhours, una delle band più influenti del rock italiano che ha partecipano all'ultimo Festival di Sanremo aggiudicandosi il Premio della Critica Mia Martini è la band protagonista della serata del 9 luglio.

Il 10 luglio sarà la volta di Giorgio Canali, storico chitarrista dei CCCP e CSI, poi PGR. La stessa sera si esibiranno anche i Jennifer Gentle.

Il festival si chiude l’11 luglio con l'esibizione di Derrik Morgan uno dei padri fondatori della musica reggae/ska. Aprirà le danze dell'ultima serata Kino Ferri & S.O.S. Band.

r.clemente

© riproduzione riservata