Sabato 23 Novembre 2013

A Nayara lo Zecchino d’Oro

con «Due nonni innamorati»

Nayara Benzoni

Nayara Benzoni, 7 anni, di Rovetta, con il brano «Due nonni innamorati», ha vinto lo Zecchino d’Oro ex aequo con Maria Cristina Camarda, 10 anni di Mesagne, e Jacopo Golin, 6 anni di Verona, grandi favoriti della vigilia con «Quel secchione di Leonardo». Ambedue le canzoni hanno conquistato 193 punti.

Lo Zecchino d’Oro è stato assegnato sabato 23 novembre in diretta Rai1 dall’Antoniano di Bologna da una giuria di soli bambini. Ricordiamo invece che venerdì c’era stato lo Zecchino d’Argento nel quale avevano prevalso Cristina a Jacopo con la bergamasca Naraya in seconda posizione. Il brano «Quel secchione di Leonardo» era già stato il più votato mercoledì e il premio era stato assegnato sommando i voti ottenuti nelle tre giornate. Giuria in questo caso formata da adulti e bambini.

Da quest’anno lo Zecchino d’Oro, presentato da Pino Insegno e Veronica Maya, è anche social, con un premio al passo coi tempi attribuito dal numero di «mi piace» ottenuti sulla pagina Facebook Zecchino d’Oro Official.

Prosegue inoltre la gara di solidarietà a sostegno del progetto Costruiamo Ninna Mamma, la nuova campagna solidale di Antoniano onlus, patrocinata dal Segretariato Sociale Rai, dedicata alle mamme e ai bambini del Mozambico, che ha registrato un record di contatti: allo scadere della quarta puntata sono stati circa centomila gli sms solidali. Si può continuare a sostenere il progetto contattando fino a lunedì il

numero 45508.

© riproduzione riservata