Allo Zecchino d’Oro «I pesci parlano» È  una canzone del bergamasco  Baggio
Da sibistra: Valerio Baggio, Peppe Vessicchio e Valerio Ciprì

Allo Zecchino d’Oro «I pesci parlano»
È una canzone del bergamasco Baggio

Scritta con Valerio Ciprì del Gen Rosso, affronta il tema dell’ecologia. Cantata da due bimbe, è entrata nella fase finale del concorso in onda da mercoledì 4 a sabato 7 dicembre su Raiuno.

Scrivere canzoni per bambini non è uno scherzo ed è compito che carica gli autori di maggiore responsabilità. Lo sa bene Valerio Baggio, che ha firmato a quattro mani con Valerio Ciprì, del Gen Rosso, la canzone «I pesci parlano», in concorso alla 62ª edizione de «Lo Zecchino d’Oro», in onda per tre appuntamenti pomeridiani e uno serale, da mercoledì 4 a sabato 7 dicembre su Raiuno. Non è tutto, il musicista bergamasco ha anche collaborato con il maestro Peppe Vessicchio alla realizzazione dell’album che raccoglie le 12 canzoni in gara. «I pesci parlano» è una canzone a tema ecologico, cantata da due bimbe. «Mi piace sottolineare anche l’aspetto musicale, visto che il testo è molto esplicito e parla di come sono conciati i nostri mari», spiega l’autore della musica. «Spesso si predilige la lettura, ma una canzone è l’incontro di due elementi, la musica e la parola. Poi l’arrangiamento valorizza la melodia. Per la composizione ho usato un linguaggio molto semplice. Mi piace sempre pensare a un pezzo con le strofe cantabili, con intervalli facili e un ritornello movimentato che non sia per forza commerciale».


Leggi l’intervista di Ugo Bacci acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di martedì 2 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA