Arriva in tv il Papa di Sorrentino La voce di Jude Law è di Bergamo
Jude Law nei panni i Papa Pio XIII nel film-tv di Paolo Sorrentino (Foto by Ansa)

Arriva in tv il Papa di Sorrentino
La voce di Jude Law è di Bergamo

Riccardo Niseem Onorato, attore e doppiatore romano, da nove anni ha messo radici a Bergamo, dove vive con la moglie Marta e la figlia Deva. Dal 1998 è la voce italiana di Jude Law, il protagonista della fiction costata 45 milioni di dollari che Sky trasmetterà in prima serata a partire da venerdì 21 ottobre: uno degli appuntamenti televisivi più attesi dell’autunno.

«È un Papa rivoluzionario – racconta Riccardo Niseem Onorato – e un uomo complesso: un personaggio che evolverà notevolmente nel corso delle dieci puntate. “The young Pope” è una serie impreziosita dal magistrale tocco di Sorrentino: inquadrature e fotografia superbe, che si sommano a un ritmo incalzante».

Senz’altro Lenny Belardo, Papa Pio XIII nel film-tv di Sorrentino, è un pontefice sui generis: americano (il primo della storia di Santa Romana Chiesa), giovane (ha 47 anni), fumatore incallito, tracannatore di coca cola light aromatizzata alla ciliegia, aitante e magnetico. Al punto che anche Onorato ne è rimasto folgorato. «Mi succede raramente, ma ho conservato come ricordo alcune parti del copione. Ci sono momenti di grande intensità: su tutti, il monologo iniziale. Di che cosa parla? Lo scoprirete fra due venerdì sera».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 12 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA