Giovedì 31 Maggio 2012

Belen «benefica» in Bergamasca
Venerdì «in disco» a Cavernago

Per Belen Rodriguez è tempo di un «salto» in Bergamasca, nella discoteca-ristorante Animaecorpo di Cavernago, dove venerdì sera dalle 21 alle 24 sarà ospite non per una «comparsata» ma per un'asta benefica, organizzata dai responsabili del locale di via Romanino per raccogliere fondi da destinare all'associazione Airett Onlus, impegnata da più di vent'anni nella ricerca e la cura della sindrome di Rett.

La Sindrome di Rett è una patologia progressiva dello sviluppo neurologico che colpisce quasi esclusivamente soggetti femminili durante i primi anni di vita e dopo un periodo di apparente normalità. Le piccole, infatti, mostrano uno sviluppo perinatale e prenatale normale ma dopo 6 o anche 24 mesi si manifesta un arresto dello sviluppo seguito da una regressione. La malattia è poco conosciuta eppure è la seconda causa di ritardo mentale nelle bambine, con un'incidenza stimata di circa 1 su 10 mila nati femmina.

Il programma della serata prevede alle 21 la cena di beneficenza su invito; quindi, alle 23, l'apertura al pubblico del locale; alle 23,30 l'inizio dell'asta di beneficenza.

a.ceresoli

© riproduzione riservata