Lunedì 07 Luglio 2014

Bergamoreggae Sunfest: 18-20

Anche Errol Dunkley a Redona

Il giamaicano Errol Dunkley

Nuova location, nuove collaborazioni, nuove idee: ecco che torna l’unico festival in levare completamente gratuito della provincia, il Bergamoreggae Sunfest. Per questa sesta edizione le novità sono tantissime, a partire dalla location: il Parco Sud di Redona.

In collaborazione con lo Spazio Edonè, l’associazione Bergamoreggae proporrà, dal 18 al 20 luglio, 3 giorni di musica, incontri, sport e cultura all’insegna della Jamaica nella bellissima cornice di uno dei più bei parchi verdi cittadini.

Il festival 2014 (la sesta edizione) vuole essere il festival di tutti, il più possibile condiviso e partecipato, il più possibile costruito insieme alla reggae massive di Bergamo e dintorni.

Ecco perché per la serata di apertura di venerdì 18 l’associazione ha coinvolto cantanti e rapper da tutta Italia (mediante un bando aperto online) dando loro l’opportunità di esibirsi sul palco principale del festival con una vera e propria band: i Sunny Side. Con alla voce i talentuosi Superfly e Ury the Fury e composta da grandi musicisti, la band, oltre ad accompagnare numerosi mc locali (Baro, Admiral, Giulia Spallino, Shame&Skandal, VS Click etc) e non, ci presenterà il suo show ricco di energia e canzoni originali.

A chiudere la serata avremo, direttamente da The Voice of Italy, il vincitore della tappa italiana dello European Rototom Contest 2014: Pierodread & Vibes Point band. Grande carisma e voce inconfondibile, l’ex frontman dei Franziska presenterà sul palco del Sunfest il suo ultimo lavoro «Real vibes».

La giornata di sabato 19 comincerà molto presto, nel primo pomeriggio, con musica diffusa e una serie di attività che animeranno il parco per tutta la giornata. Dalla Bergamoreggae University (con workshop sulla realizzazione di un sound system e sulla danza jamaicana a cura di Paolo Baraldi, Cesare Marziali e Beatrice Secchi), a tornei sportivi, dall’animazione per i più piccoli alla presentazione di alcuni progetti legati al sociale (con Cesvi, Libera Bergamo e Dimensione Animale).

E al calare del sole riprende la musica dal vivo con uno dei principali interpreti della musica in levare jamaicana degli anni ‘70: Errol Dunkley. Famoso in tutto il mondo grazie al successo delle hit «Ok Fred», «Black cinderella» e «Movie star», il cantante arriverà da Kingston (capitale della Jamaica) accompagnato dalla belga Asham band.

Per la giornata di domenica sono previste altre numerose attività pomeridiane a cornice di un raduno di sound system provenienti da tutta la Lombardia denominato Reggae Roll Call. I sound, convocati mediante una chiamata pubblica, si alterneranno in consolle per un evento di chiusura intenso, che sappia riunire la scena regionale secondo lo spirito di unità e fratellanza che contraddistingue da sempre il reggae. L’evento andrà a sostegno de La Ragga Fanza, un magazine cartaceo gratuito che riporta le principali notizie relative al mondo del reggae lombardo e italiano.

Oltre ai sound provenienti da fuori si alterneranno on stage anche i sound membri dell’associazione: Capitan Albi, Quickly Burnin’, I-Trees, dj Guallo, Nice & Wise, Panda sound, Titanboa, Madkem.

A cornice del festival ci sarà inoltre una cittadella di bancarelle con oggetti di artigianato locale in vendita.

© riproduzione riservata