BergamoScienza scalda i motori
Ecco il logo della manifestazione

Appuntamento dal 2 al 18 ottobre. Ecco le prime immagini del nuovo logo della 13ª edizione.

BergamoScienza scalda i motori Ecco il logo della manifestazione

«Vi è un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l’ignoranza». Parte da questa massima di Socrate la 13ª edizione di «BergamoScienza», in calendario dal 2 al 18 ottobre. Nell’attesa, ecco il nuovo logo. Si profilano mesi decisamente impegnativi per la manifestazione e gli organizzatori: dal 7 al 28 settembre, insieme ai Festival della scienza di Genova e Napoli animeranno lo spazio scuole di Expo con «i picnic della scienza» laboratori mobili realizzati a ciclo continuo di dodici minuti e trasportati con i carrelli del supermercato.

A seguire, la XIII edizione del Festival con tre Nobel: l’immunologo Peter Doherty che parlerà di vaccinazioni , lo scopritore del grafene Konstantin Novoselov, l’inventore della risonanza magnetica Richard Ernst. Poi , fisica quantistica e musica, stampanti 3D, biodiversità. La memoria (come viene e come va) con Suzanne Corkin, l’epidemiologia con Carlo La Vecchia, l’apprendimento delle lingue con Charles Yang. Il genetista Pietro Comba sui rapporti tra geni e grandi inquinamenti; gli oncologi Cristian Tomasetti sui rapporti fra caso e tumori e Pierpaolo Pandolfi sui rapporti fra cancro e genetica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA