Borghi&Burattini, settembre intenso: premi, incontri, laboratori e 10 spettacoli

Saranno assegnati i due premi «Benedetto e Giuseppina Ravasio»: alla compagnia, venerdì 3 settembre, a Illoco Teatro di Roma, e sabato 18 settembre, alla carriera, a Luì Angelini e Paola Serafini. Incontro con Bruno Bozzetto il 17 settembre.

Borghi&Burattini, settembre intenso: premi, incontri, laboratori e 10 spettacoli
U-MANI di Illoco Teatro

La 26 a edizione di Borghi&Burattini propone, per il mese conclusivo di settembre, un programma intenso e coinvolgente che prevede l’attribuzione dei due premi «Benedetto e Giuseppina Ravasio»: alla compagnia, venerdì 3 settembre, assegnato a Illoco Teatro di Roma, XXIV edizione e sabato 18 settembre, alla carriera, assegnato a Luì Angelini e Paola Serafini, VI edizione.

In programma, altri tre incontri con i protagonisti della scena «A regola d’arte» che si terranno al Museo del Burattino nei giorni: 11 settembre, a 100 anni dalla nascita di Emanuele Luzzati ; con Bruno Bozzetto il 17 settembre e il 18 settembre con Luì Angelini e Paola Serafini , in occasione del premio alla carriera a loro assegnato.

Durante il mese di settembre, andranno in scena, oltre a due laboratori per bambini e famiglie che si terranno a Bergamo e a San Pellegrino Terme, ben 10 spettacoli: tre a Bergamo, in collaborazione e con il sostegno di Provincia di Bergamo e Fondazione della Comunità Bergamasca, e sette in provincia, in collaborazione con altrettante Amministrazioni comunali: Almenno San Bartolomeo, Almenno San Salvatore, Calusco d’Adda, Orio al Serio, Scanzorosciate, S. Pellegrino Terme e Spirano.

Di seguito i tre appuntamenti in programma per il primo fine settimana di settembre.

Venerdì 3 settembre , alle ore 21, presso il Cortile del Palazzo della Provincia di Bergamo, andrà in scena U-MANI di Illoco Teatro di Roma. Lo spettacolo sarà preceduto dall’assegnazione del 24° Premio Ravasio alla compagnia, alla presenza di Romina Avv. Russo, Consigliera Provinciale delegata alla Cultura.

Domenica 5 settembre , doppio appuntamento:

- alle ore 17, a San Pellegrino Terme, in Piazza Marconi, nell’ambito de LA VALLE DEI BURATTINI, il burattinaio Mattia Zecchi, in arrivo da Bologna, presenta FAGIOLINO E IL TERRIBILE CAVALIER SBRAGAFEGATI, in collaborazione con il Comune di San Pellegrino Terme. In caso di maltempo, atrio del Municipio.

- alle ore 17.30, in Contrada Canova ad Almenno San Bartolomeo, LE AVVENTURE DI PULCINELLA con la compagnia di Orlando Della Morte di Milano, in collaborazione con il Comune di Almenno S.Bartolomeo. In caso di maltempo al Palalemine.

Lo spettacolo del 3 settembre prevede un biglietto da 5 euro con prenotazione obbligatoria su fondazioneravasio.eventbrite.it

Le proposte del 5 settembre sono gratuite.

Programma completo su https://fondazioneravasio.it/

Il Museo del Burattino riapre martedì 31 agosto e propone fino al 30 ottobre, oltre all’esposizione permanente, la mostra «Viaggio in Occidente».

Con i consueti orari:

- Dal Martedì al Venerdì: 15.00-18.00

- Sabato: 9.30-12.30 e 15.00-18.00

A partire dal 6 agosto 2021, in base al D.L. 105/2021, l’accesso al Museo è consentito esclusivamente ai possessori del Green Pass che andrà esibito all’ingresso; ne sono esentati i visitatori sotto i 12 anni di età. Gli ingressi contingentati permettono a tutti i nostri ospiti una visita in tranquillità e sicurezza negli spazi nel museo, a misura di famiglia. Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA