Giovedì 24 Maggio 2012

Con la danza racconta se stessa
Simona Atzori al Teatro Sociale

Venerdì 25 alle 21.30 Simona Atzori, danzatrice, coreografa e pittrice nata senza braccia, sarà sul palco del Teatro Sociale con il suo spettacolo «Me» dove danzerà con Mariacristina Paolini e Giusy Sprovieri, danzatrici della sua compagnia, la SimonArteDance Company e con Marco Messina, danzatore solista del teatro alla Scala di Milano.

Lo spettacolo, secondo appuntamento del Festival Danza Estate, è incentrato sulla figura della stessa Atzori, che attraverso la danza racconta se stessa. Il carattere di Simona, nelle sue diverse sfaccettature, sarà delineato da vari personaggi che prendono vita insieme a lei sul palcoscenico, costruendo uno spettacolo ricco di emozioni e stati d'animo. Verranno rappresentati il lato gioioso e spensierato del suo carattere, quello più introspettivo e riflessivo, quello determinato e forte, ed ancora quello passionale e romantico. Sullo sfondo del palco la danza sarà accompagnata da immagini proiettate dei quadri dipinti dalla stessa Atzori con i piedi e con la bocca.

I biglietti per lo spettacolo sono in vendita al prezzo di 20 euro intero e 15 ridotto (escluso diritti di prevendita) presso il Teatro Sociale la sera stessa dello spettacolo, a partire dalle ore 20. I biglietti si possono già acquistare anche in prevendita presso il Teatro Donizetti di Bergamo, tel. 035.4160601/602/603 e on line sul sito www.vivaticket.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata