Domenica 17 Novembre 2013

Cortovillese, rinascita del cinema

Miglior film 2013 è «Tiger boy»

Miglior film dell’edizione 2013 di Cortovillese è stato proclamato «Tiger Boy» di Gabriele Mainetti

Organizzata dalla giovane e dinamica associazione culturale Traiettorie Instabili, realizzata grazie al sostegno del Comune di Villa di Serio e del Credito Bergamasco, ospitata nel Cineteatro «Don Bosco», si è conclusa l’ottava edizione di Cortovillese, concorso nazionale di cortometraggi diretto da Emilio Guizzetti.

Miglior film dell’edizione 2013 della rassegna è stato proclamato «Tiger Boy» di Gabriele Mainetti, aggiudicatosi, oltre al riconoscimento ufficiale, un premio in denaro di 300 euro offerto dal Comune di Villa di Serio.

Oltre alla serata di proiezioni e di premiazioni, Cortovillese prevede anche una sezione dedicata ai ragazzi delle scuole che assistono alle proiezioni durante la mattinata. Quest’anno i ragazzi hanno premiato il film «Memorial» di Francesco Filippi, aggiudicatosi, così, il Premio della Biblioteca.

© riproduzione riservata