Cris Brave, a San Siro con Fedez e J-Az Grazie ai sogni svanisce la disabilità

Cris Brave, a San Siro con Fedez e J-Az
Grazie ai sogni svanisce la disabilità

Il giovanissimo rapper di Curno, in sedia a rotelle, ha cantato a San Siro nel concerto evento dell’anno.

È stato uno dei protagonisti del concerto-evento di Fedez e J-Az a San Siro. Ha regalato al pubblico dell’evento dell’anno, 80 mila fan dei due rapper riuniti a Milano, un momento emozionante. Il rapper bergamasco, Cris Brave, all’anagrafe Cristiano Rossi, 21 anni, bergamasco di Curno, è salito sul palco e ha cantato la sua canzone «La pachina». Una canzone in cui racconta la voglia di lottare nonostante una malattia rarissima lo abbia costretto su una sedia a rotelle. La sua amicizia con Fedez è nata sui social.

La storia di Cris Brave acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 giugno 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA