Da Nives Meroi a Paolo Cognetti Viaggio sui monti con «Orobie»
Paolo Cognetti

Da Nives Meroi a Paolo Cognetti
Viaggio sui monti con «Orobie»

La rivista Orobie propone da giugno a settembre quattro incontri con grandi personaggi. Appuntamenti a Bergamo, Lecco, Monza e Morbegno.

Parte da Bergamo, ma toccherà anche Lecco, Monza e Morbegno (Sondrio). Da giovedì prende il via il ciclo di serate «Crocevia, sentieri e autori che si incontrano», promosso dalla rivista Orobie, da quasi trent’anni impegnata a far conoscere la Lombardia dalle montagne alle pianure, dalla natura alla storia.

Quattro autori, tutti legati al mondo della montagna, da giugno a settembre si confronteranno con il pubblico sulla montagna come luogo di accoglienza. Gli incontri saranno a partecipazione gratuita, ma è necessaria la prenotazione poiché i posti sono limitati (basta una mail a redazione@orobie.it).

Il via giovedì 20 giugno a Bergamo, con il giornalista-alpinista torinese Enrico Camanni, collaboratore di Orobie e presidente di Sweet Mountains. L’appuntamento è alle 20,45 al monastero di Astino (in via Astino 13). La serata si tiene con il contributo di Fondazione Mia-Congregazione misericordia maggiore e Valle d’Astino. In agosto gli incontri si sposteranno a Lecco. Il 30, allo Spazio Oto Lab in via Mazzucconi 12, interverrà l’alpinista Nives Meroi, il 16 settembre a Monza sarà la volta di Irene Borgna. La chiusura di «Crocevia» sarà a Morbegno,: il 20, all’auditorium di Sant’Antonio e Santa Marta, in piazza Sant’Antonio, interverrà Paolo Cognetti.


Leggi l'approfondimento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 17 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA