Goldrake e Jeeg Robot d’Acciaio Gli eroi della tv compiono 40 anni - Video

Goldrake e Jeeg Robot d’Acciaio
Gli eroi della tv compiono 40 anni - Video

Nel 1975 in Giappone iniziavano le due serie animate, tratte dai manga firmati da Go Nagai, e prodotte dalla Toei Animation. Qualche anno dopo arrivarono in Italia ottenendo un successo enorme, anche grazie alle sigle.

In Italia le due serie arrivarono qualche anno dopo, segnando l’infanzia di intere generazioni, anche grazie a sigle che hanno scalato la hit parade. «Goldrake» arrivò in Italia nel 1978. La serie tratta dal manga del 1973 e composta da 74 episodi, venne messa in onda con il nome «Atlas Ufo Robot» e la prima sigla, cantata dagli Actarus, gruppo diretto dal maestro Vince Tempera, di cui faceva parte Fabio Concato, divenne in breve Disco d’oro.

«Jeeg Robot d’Acciaio» arrivò in Italia nel 1979. La sigla di «Jeeg Robot d’Acciaio» era cantata da Fogus, nome d’arte di Robertu Fogu.

A lungo è circolata la leggenda metropolitana che il brano fosse cantato da un giovane Piero Pelù, costringendo l’artista a ripetute smentite. Nel 2008 l’ex Litfiba ha poi inciso una versione della canzone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA