Il bacio nell’arte e nei film Festeggiando il 6 luglio

Il bacio nell’arte e nei film
Festeggiando il 6 luglio

La Giornata Mondiale del Bacio? Non so se lo sapevate ma è il 6 luglio ed è nata in Gran Bretagna nel 1990, diffondendosi presto in tutto il mondo con l’obiettivo di ricordare quanto può essere importante un bacio: uno dei gesti più universali del comportamento umano, che racchiude diversi significati.

Dal Giappone alla Malesia, dove non ci si bacia in pubblico per rispetto o è addirittura proibito per legge, fino all’India dove si credeva che il respiro fosse una parte del proprio spirito e baciarsi equivaleva a scambiarsi le anime.

Ghost

Ghost

Anche nell’arte il bacio ha sempre avuto un’importanza significativa, da Amore e Pische di Canova, a quello immortalato da Francesco Hayez.

E anche noi celebriamo questa festa di amore e di unione con qualche foto (e video) che il bacio lo sanno raccontare molto bene. Perchè, come tutti sappiamo «Un bacio è l’apostrofo rosa fra le parole t’amo».

Un bacio reale

Un bacio reale

Il bacio di Hayez

Il bacio di Hayez

Anche Klimt ha celebrato il bacio

Anche Klimt ha celebrato il bacio

Spider-man

Spider-man

Casablanca

Casablanca

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA