La musica dei Queen per Admo e Aido  Il 5 gennaio il Concerto di Capodanno

La musica dei Queen per Admo e Aido
Il 5 gennaio il Concerto di Capodanno

L’evento festeggia il nuovo anno unendo cultura e solidarietà, nel desiderio di raccogliere fondi per le Associazioni Admo e Aido, da sempre impegnate nell’informare e sensibilizzare la popolazione sulle possibilità di combattere gravi malattie.

Un evento musicale benefico, promosso dalla Sezione di Admo Regione Lombardia-Associazione Donatori Midollo Osseo e dalla Sezione Provinciale AIDO Bergamo-Associazione Italiana Donatori Organi Tessuti e Cellule con la Direzione Artistica ed Organizzativa di Proloco Bergamo. È il Concerto di Capodanno della Città di Bergamo che si terrà il 5 gennaio 2020 al PalaCreberg di Bergamo alle ore 20.45.

L’evento festeggia il nuovo anno unendo cultura e solidarietà, nel desiderio di raccogliere fondi per le Associazioni Admo e Aido, da sempre impegnate nell’informare e sensibilizzare la popolazione sulle possibilità di combattere gravi malattie.

Per tutti gli amanti dei Queen è sicuramente da annotare l’appuntamento del 5 gennaio 2020 con i «Vipers», che sono tra le Queen Tribute Band italiane più accreditate. Quattro musicisti, bergamaschi, folgorati dalla musica della formazione britannica e dall’estrosa personalità del loro leader, autentica icona rock, al punto da decidere nel 2002 di unire la loro comune passione in un live in grado di ripercorrerne la gloriosa storia. Dopo oltre 2000 esibizioni in Italia, Olanda, Germania, Belgio, Svizzera, Francia, Slovenia e Romania, il progetto è diventato uno spettacolo musicale completo, in grado di evocare nel migliore dei modi le gesta di Freddie Mercury, Brian May, John Deacon e Roger Taylor.

A guidare i Vipers è Beppe Maggioni, cantante e pianista che anche il pubblico televisivo ha avuto modo di conoscere e apprezzare durante The Voice of Italy 2014 su Rai 2, talent show in cui ha militato nel team di Raffaella Carrà raggiungendo la semifinale. A dargli man forte, uniti nella comune dedizione al verbo musicale dei Queen, Giordano Bruno alla chitarra, Stefano Armati al basso e Roberto Previtali alla batteria. Portano sul palco un rock show travolgente che unisce le incredibili prestazioni in studio dei Queen a quelle altrettanto superbe delle loro performance live, ponendo l’accento sulla spettacolarità e sulla forza musicale della band britannica. Le hit di Freddie Mercury vengono infatti riproposte in tonalità originale, utilizzando anche alcuni richiami alle scenografie, alle coreografie e ai costumi di scena esibiti dalla band nel corso della sua lunga carriera.

La scaletta musicale passa in rassegna classici senza tempo come Bohemian Rhapsody, We will rock you, We are the champions, A kind of magic, Hammer to fall, The show must go on, Somebody to love fino a brani da autentici Queen maniacs come Killer Queen, Save me e Don’t stop me now. Il concerto vedrà la partecipazione del Soprano Olena Karachko e di tre Vocalist di fama: Alessandra Bordiga, Moreno Ferrara e Marco Gallo.

Per partecipare al concerto è necessaria la prenotazione: posto unico 20 euro.
Info biglietti
Tel. 333.1043002| [email protected]
Tel. 035 235326| [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA