Mercoledì 04 Dicembre 2013

Le generazioni di Sergio Battarola

in mostra al museo «Bernareggi»

Un disegno di Sergio Battarola
(Foto by Alberto Ceresoli)

Il Museo Adriano Bernareggi di via Pignolo, 76 a Bergamo

ospiterà dall’8 dicembre 2013 al 2 febbraio 2014 la mostra di Sergio Battarola «Generazioni», a cura di Giuliano Zanchi.

L’inaugurazione è in programma sabato 7 dicembre alle 18. Questi gli orari di apertura: da martedi a domenica, dalle 15 alle 18.

Il tema di fondo è l’amicizia fra il Dio biblico e il mondo umano passa attraverso delle generazioni umane, come inarrestabile effetto del primo soffio creatore, integrando la storia umana, con tutte le sue contraddizioni, nel Suo grande disegno di alleanza. Le genealogie bibliche mostrano come in questa lunga storia di vicende umane, che Dio fa coincidere con la sua storia di salvezza, trovano posto vicende di gloria come di miseria, di santità come di peccato, di amori eroici di come di violenze disumane.

Sergio Battarola, artista, è nato a Bariano (BG) nel 1955: Si è diplomato all’accademia di Brera e si è rivelato all’attenzione del pubblico e della critica nel 1989, con una mostra di 33 disegni presentati da Giovanni Testori alla Compagnia del Disegno di Milano. Ha tenuto varie mostre personali in diverse città italiane, tra le quali si segnalano quella alla Galleria delle Officine di Brescia ‘A porta inferi’ nel 1995, presentata da monsignor Gianfranco Ravasi. E quella curata da Flavio Arensi alla Compagnia del Disegno con il ciclo di disegni ispirati alla figura e alla poesia di Francois Villon. Hanno testimoniato all’artista la loro stima intellettuali come Gesualdo Bufalino, Elio De Capitani, Erri de Luca, Roberto Mussapi, Ermanno Olmi, Giovanni Testori.

Info: tel 035.243539 - [email protected]

© riproduzione riservata