Le opere di «Bergamo Arte Fiera» colorano la primavera dal 25 al 27 marzo

Baf 2022, negli spazi della Fiera di via Lunga a Bergamo torna la mostra d’arte moderna e contemporanea. Ecco i dettagli, gli orari e modalità di accesso.

Le opere di «Bergamo Arte Fiera» colorano la primavera dal 25 al 27 marzo

Con l’arrivo della primavera torna anche la bellezza di Bergamo Arte Fiera (BAF), la mostra mercato di Promoberg Srl dedicata all’Arte moderna e contemporanea. L’evento – in precedenza programmato dal 14 al 16 gennaio 2022 e rinviato a causa della preoccupante nuova ondata di contagi Covid-19 che ha registrato nuovi picchi proprio nel gennaio scorso – sarà di scena dal 25 al 27 marzo 2022 alla Fiera di Bergamo e porterà nel capoluogo orobico un’ottantina di gallerie tra le più espressive del panorama nazionale, realtà dell’editoria, librerie e istituzioni. Baf è da molti anni uno degli eventi più apprezzati del panorama artistico nazionale, grazie alla pregevole selezione di opere d’arte che affiancano ad artisti già affermati in tutto il mondo, nuove correnti e pittori emergenti tutti da scoprire. La ricchezza di articolazioni tematiche, prive di divisioni in settori sui 7mila metri quadrati dedicati alla mostra-mercato e agli eventi collaterali, permette al pubblico di esplorare lungo un percorso elegante e dai tratti museali, le diverse anime dell’arte del Novecento e della produzione attuale.

L’esposizione è completata da un ricco calendario di eventi collaterali. Citiamo i talk: Sabato 26 marzo ore 11, presentazione della monografia di Aldo Tagliaferro con Cristina Casero, Nubia Tagliaferro e Christian La Monaca; Sabato ore 15, dialogo su arte e investimenti con Alberto Fiz e Tullio Leggeri. Sabato ore 17, confronto tra Alberto Nacci, Ugo Riva, Valentina Persico, Giorgio Berta, Romina Russo sul “ruolo degli artisti per la crescita culturale del nostro territorio”, cui seguirà la proiezione in anteprima del Docufilm “Voci d’Artista” di Alberto Nacci; Domenica 27 marzo ore 11, l’intervento di Diego Santamaria dedicato a “Arscode”, il gioco dell’arte. Spazio anche a due belle mostre (allestite nel foyer centrale) che arricchiscono ulteriormente le tre giornate di Baf: la prima a firma del noto fotografo-artista Maurizio Buscarino “Persona: la poetica dell’immagine di un fotografo artista”, capace di catturare con uno scatto in modo unico le pieghe dell’essere umano; la seconda con protagoniste le opere di arte concreta di Marcello Morandini e le sculture di Gianfranco Meggiato.

Gli orari di Baf: venerdì 15-20, sabato e domenica 10-20. Si consiglia l’acquisto del ticket sul sito della manifestazione www.bergamoartefiera.it. Biglietto intero 10 euro, ridotto (over 65) 8 euro; Biglietti Online: intero 9 euro; ridotto 7 euro.

Per accedere alla manifestazione sono obbligatori il Green pass rafforzato e la mascherina Ffp2. Adottate tutte le misure previste dalle normative anti Covid per assicurare una partecipazione in tranquillità.

Bergamo Arte Fiera può contare sul sostegno dei Main sponsor Intesa Sanpaolo e Banco Bpm Credito Bergamasco.

BERGAMO ARTE FIERA 2022 - SCHEDA SINTETICA

Dove: Fiera di Bergamo, via Lunga – 24125 Bergamo
Date: da venerdì 25 a domenica 27 marzo 2022
Orari: venerdì 15 – 20; sabato e domenica 10 – 20

Biglietto Ingresso: consigliato l’acquisto online dei ticket, che consente anche una tariffa agevolata, sul sito: www.bergamofiera.it o al link: https://fierabergamo.midaticket.it/Event/517/Dates.

Biglietto intero 10 euro; ridotto (over 65) 8 euro - Biglietti Online: intero 9 euro; ridotto 7 euro.
Parking: 3 euro (una tantum, giornaliero)
Obbligatorio per accesso: Green pass rafforzato e mascherina FFP2

Info - Contatti: tel. +39 035.32.30.911 - email [email protected] - sito www.bergamoartefiera.it/contatti/

© RIPRODUZIONE RISERVATA