Lunedì 25 Novembre 2013

Molte fedi sotto lo stesso cielo

C’è «Icaro» a Villa d’Almè

Daniele Finzi Pasca

Si concluderà in bellezza martedì 26 novembre la sezione Teatro dello Spirito di «Molte fedi sotto lo stesso cielo»: a chiudere la sezione Daniele Finzi Pasca con lo spettacolo «Icaro». L’appuntamento è alle ore 20.45 al Teatro Serassi di Villa d’Almè.

Una scelta significativa quella di concludere la sezione proprio con questo spettacolo: in Daniele Finzi Pasca e nei suo compagni di viaggio c’è sempre il desiderio di approfondire il «teatro della carezza», la tecnica del gesto invisibile e lo stato di leggerezza. Attraverso gli anni, questi concetti hanno costituito un’estetica particolare che attraversa tutte le dimensioni: uno stile di creazione e di regia, una filosofia di allenamento per l’attore, l’acrobata, il danzatore, il musicista, il tecnico, un atteggiamento per abitare lo spazio e riprendere la memoria che porta nostalgia e può commuovere.

Questa scelta ha dato vita ad eventi poetici di grande immaginazione e bellezza, così con il Cirque de Soleil è nato Corteo (visto da più di tre milioni di persone), con il Cirque de Éloize la meravigliosa Trilogia del Cielo (a Bergamo sono stati rappresentati Nebbia e Rain), fino a La Verità che ha da poco debuttato a Montreal.

Icaro, viene prima ed accompagna tutti questi anni di lavoro. Scritto durante un breve periodo di carcerazione, scontato per obiezione di coscienza, è interpretato dallo stesso Finzi Pasca, recitato in sei diverse lingue da più di vent’anni, ha fatto il giro del mondo con più di 700 rappresentazioni ed ogni volta diverte e stupisce spettatori di tutte le età.

Ingresso intero 12 euro – Studenti 10 euro

Per informazioni e prenotazioni: Acli Sede provinciale di Bergamo, tel. 035/210284, www.moltefedisottolostessocielo.it, e-mail: [email protected]

© riproduzione riservata