Sabato 19 Aprile 2014

Si rinnova la «Magia del Borgo»

Acrobati e giocolieri a Costa Mezzate

Artisti di strada di La Tal (Spagna) al Festival internazionale d'arte di strada «Magie del borgo» a Costa di Mezzate

Quasi cento spettacoli in tre giorni: torna dal 25 al 27 aprile «Magie al Borgo», il festival internazionale d’Arte di Strada che da 14 anni trasforma Costa di Mezzate in un incredibile palcoscenico a cielo aperto.

In tre giorni pieni, uno in più rispetto alle precedenti edizioni, saranno ben 96 gli spettacoli d’arte varia che si dipaneranno per le vie di Costa di Mezzate e in particolare nella zona del castello.

In un’offerta così vasta di giocolieri, escapologi, teatro, pupazzi, clown, animazione, acrobati è impossibile anche solo citare il nome di tutti gli artisti presenti (il programma completo si trova online sul sito magiealborgo.blogspot.it).

Si comincia venerdì 25, dalle 15,30, dando spazio agli artisti «off»: «È una sezione - dice Lorenzo Baronchelli, direttore artistico - che abbiamo ripristinato quest’anno e che comprende dieci artisti che non sono stati ingaggiati direttamente dalla manifestazione ma si esibiscono “a cappello”, raccogliendo offerte dal pubblico in questo modo tipico dell’arte di strada. Ognuno ha 45 minuti a disposizione e gli spettacoli saranno replicati due volte»,

.

Il peggiore spauracchio è la pioggia: in caso di maltempo, come l’anno scorso, si fa doppia se non tripla fatica, ma il programma subirà poche variazioni e gli spettacoli saranno spostati nella palestra delle scuole. «Magie al Borgo» ha raccolto fino a 30.000 presenze nelle scorse edizioni.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 19 aprile

© riproduzione riservata