Storica del Medioevo e divulgatrice, è morta Chiara Frugoni

Il lutto Sarebbe dovuta intervenire a Nembro, il prossimo mese di maggio, per un incontro dal titolo «Medioevo: le donne, un mondo a parte; e oggi?». Giovedì 19 maggio non ci sarà nella Bergamasca la nota storica del Medioevo e divulgatrice Chiara Frugoni: è morta a 82 anni.

Storica del Medioevo e divulgatrice, è morta Chiara Frugoni
Chiara Frugoni

Uno dei suoi ultimi lavori è stato il testo «Donne Medievali. Sole, indomite, avventurose» (Il Mulino 2021) e proprio di questo avrebbe raccontato nella Bergamasca dove è spesso stata opsite di incontri e manifestazioni culturali. Nella sua carriera ha scritto decine di testi accademici e divulgativi, collaborato con diversi giornali e insegnato alle università di Pisa e di Roma Tor Vergata. La sua attività di ricerca si è concentrata soprattutto su San Francesco d’Assisi, ma non solo.

Il suo ultimo libro, «La fortuna di Alessandro Magno, dall’Antichità al Medioevo», era uscito a febbraio. Uno dei suoi testi più noti è stato «Medioevo: storia di voci, racconto di immagini», pubblicato nel 1999 con il celebre storico Alessandro Barbero.

Confermato a Nembro l’incontro del 19 maggio: in questa occasione sarà ricordata la storia e sarà celebrato il suo «genio», proprio nella rassegna sul Genio delle donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA