Tutti in fila per il casting a Calvenzano In 300 per fare la comparsa con Germano
In fila per il casting (Foto by Foto Cesni)

Tutti in fila per il casting a Calvenzano
In 300 per fare la comparsa con Germano

Di tutto di più: studenti, disoccupati, aspiranti attori, ma anche pensionati: in trecento si sono presentati giovedì mattina a Calvenzano per il casting per la selezione di cinquanta comparse che appariranno nel film «L’uomo senza gravità», opera prima del regista Marco Bonfanti con l’attore Elio germano nel ruolo protagonista.

È arrivata gente dalla bassa, dal Cremasco, dal Milanese ma anche da Reggio Emilia. Alle aspiranti comparse non è stato richiesto di fare poi molto se non di salire sul palco e mettersi in posa per un paio di fotografie, di fare una seconda fila per dare i propri dati a Monica De Feudis, responsabile del casting e alle sue collaboratrici. I partecipanti al casting dovranno tenersi liberi nel periodo che va da lunedì prossimo (21 gennaio) a venerdì 1° febbraio. Una giornata di lavoro sarà retribuita con 86 euro lordi.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 18 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA