Una serata prog e dark: al Druso arrivano i Goblin

Ranica. Il leader del gruppo, Claudio Simonetti, è l’autore di musiche di «Profondo Rosso» del regista Dario Argento.

Una serata prog e dark: al Druso arrivano i Goblin
Claudio Simonetti, il leader dei Goblin

I Goblin di Claudio Simonetti, con Rito Pagano e Poemisia, danno vita a una serata di prog a riflessi dark: qualcosa che ha a che fare con il cinema di Dario Argento, tra horror e altre suggestioni forti. Venerdì 27 gennaio l’appuntamento è al «Druso» di Ranica (alle 21.30; biglietti disponibili). Tra canzone e rock i Rito Pagano di Massimiliano Scalorbi scelgono la strada di mezzo; i Poemisia vengono da Napoli e mescolano l’opera al gothic metal. Quanto ai Goblin, sopravvivono agli anni ’70 anche se strada facendo sono andati incontro a cambi di formazione. Oggi Claudio Simonetti ha ricreato la band, orientandola verso un rock più spinto che mantiene comunque tutto il rispetto dovuto alle storiche colonne sonore legate alla filmografia di uno dei registi più oscuri del cinema italiano.

Leggi di più sulla copia digitale de L'Eco di Bergamo

© RIPRODUZIONE RISERVATA