Assistenti di volo, piloti e ingegneri Ryanair offre nuovi posti di lavoro

Assistenti di volo, piloti e ingegneri
Ryanair offre nuovi posti di lavoro

Ryanair, il colosso dei voli low cost, solo pochi giorni fa ha annunciato il prossimo acquisto di 50 nuovi aerei, con l’assunzione (in tutta Europa) di oltre 3000 persone: 2000 assistenti di volo, 1000 piloti, 250 ingegneri.

Altezza minima: 1 metro e 57 centimetri. Altri requisiti: fedina penale pulita, in buona forma fisica, in grado di nuotare per almeno 20 metri senza aiuti, saper parlare (e scrivere) bene in inglese. E poi pronti a «lavorare duro», in flessibilità, essere amichevoli con i clienti e non sentirsi «uncomfortable» quando questi fanno domande o richieste.

Ecco i requisiti minimi per poter partecipare alle selezioni di Ryanair, il colosso dei voli low cost, solo pochi giorni fa ha annunciato il prossimo acquisto di 50 nuovi aerei, con l’assunzione (in tutta Europa) di oltre 3000 persone: 2000 assistenti di volo, 1000 piloti, 250 ingegneri.

In tutta Europa, ma anche in Italia. Sono partiti da pochi giorni i «Recruitment Days», letteralmente i giorni del reclutamento, in programma in tutto il Belpaese: l’11 ottobre l’appuntamento è a Orio al Serio, per poi tornare qui nei primi mesi del 2017. La ricerca di lavoro si sposterà poi venerdì 28 a Milano. Per partecipare basta cliccare sulla pagina di crewlink.ie, lo spin off Ryanair che si occupa di formazione e assunzioni, rispondere al primo check e poi prenotarsi per il colloquio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA