Dalmine, arrestato 32enne  Sequestrata cocaina e 1600 euro
la droga e i soldi sequestrati

Dalmine, arrestato 32enne
Sequestrata cocaina e 1600 euro

L’uomo è stato bloccato dopo un controllo mirato dei militari in un palazzo «sensibile» della città.

I carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne tunisino, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato, trovato in possesso di circa 10 grammi di “cocaina” suddivisa in palline in plastica termosaldate pronte per essere spacciate. L’arresto scaturiva a seguito di mirata attività di Polizia Giudiziaria svolta dai Carabinieri della Stazione di Dalmine in un complesso condominiale sito in Dalmine nella via Provinciale, abitato abitualmente da soggetti stranieri dediti a prostituzione ed a reati in materia di stupefacenti.

Durante il controllo dei militari il 32enne ha cercato di fuggire nascondendosi all’interno di un appartamento e buttando la droga dalla finestra. Al termine dell’operazione, oltre allo stupefacente veniva sequestrata anche la somma di euro 1600 circa provento dell’attività di spaccio, sostanza da taglio, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA