Infortunio sul lavoro a Carvico Muore 52enne di Ponte San Pietro

Infortunio sul lavoro a Carvico
Muore 52enne di Ponte San Pietro

Infortunio mortale sul lavoro a Carvico. Un uomo è morto in un’azienda in via don Pedrinelli, la Magnetti Builiding.

Secondo le prime informazioni l’uomo sarebbe stato schiacciato da un carrello utilizzato per il trasporto di materiali all’interno dell’azienda. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 in ambulanza e a causa della gravità dell’infortunio è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso. Sul posto anche le forze dell’ordine e i tecnici dell’Asl per verificare il rispetto delle misure di sicurezza e i vigili del fuoco: tre squadre da Bergamo e una da Dalmine.

La vittima è Roberto Benitozzi, originario della provincia di Napoli, abitava con la famiglia in via San Clemente 28 a Ponte San Pietro, ed era conosciuto soprattutto a Briolo dove viveva. Viene ricordato come una persona attenta alla comunità


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 23 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA