Lo Zecchino d’Oro veste bergamasco Imelde Bronzieri ospite in tv

Lo Zecchino d’Oro veste bergamasco
Imelde Bronzieri ospite in tv

Note musicali sulle vestine, note musicali per il suo brand. E con questo connubio Imelde Bronzieri non poteva che vestire, ancora una volta, il Piccolo Coro dell’Antoniano dei Frati Minori di Bologna in scena questi giorni allo Zecchino d’Oro.

Una tradizione per la stilista bergamasca che, eccezionalmente, domani sarà presente anche in trasmissione, durante la puntata finale in onda su Rai Uno e Rai Yoyo per raccontare il legame che ormai da vent’anni la unisce a questa storica manifestazione. E che calza con la sua filosofia di stilista: «Vestiti pensati per i bambini, per vivere come bambini - spiega -, e musica che cantano i bambini ed è loro dedicata. Un messaggio in cui credo molto, contro quel modo e quel mondo che racconta di piccoli vestiti e atteggiati da adulti».

Ed è sempre un onore e un piacere per Imelde Bronzieri collaborare con l’Antoniano e raccontare MiMiSol attraverso questa manifestazione canora. «Questo mentre sono in giro per l’Italia e all’estero con tante novità: dopo una sfilata a Montebelluna, prossima tappa sarà Doha, in Qatar: qui un anno fa abbiamo aperto un monomarca MiMiSol e nei prossimi giorni è in programma un’altra sfilata». Mentre si avvicina l’appuntamento con il Pitti Bimbo di gennaio, a Firenze, e Imelde è appena tornata da Madrid dove si è svolta una manifestazione di moda per l’infanzia di grande importanza a livello europeo.

Intanto però MiMiSol pensa al Piccolo Coro dell’Antoniano intitolato all’indimenticabile Mariele Ventre: da qui modernissimi abiti stampati con una cascata di note musicali, simbolo del brand che proprio si ispira alle note della ninnananna che Brahms compose per la sua bambina. Anche i piccoli solisti vestono made in Bergamo, con la collezione autunno/inverno attualmente in 11 monomarca nel mondo e in 20 multibrand e department store internazionali. «La mia collaborazione con l’Antoniano dura da 20 anni e sempre si rafforza, nella condivisione di ideali e valori rivolti al mondo del bambino». E con la musica al centro, in tutti i sensi: «Quelle dello Zecchino d’Oro sono canzoni che fanno bene ai bambini: le mie note sono un dolce contorno».

Con una sorpresa e una soddisfazione per il brand MiMiSol: proprio l’ultimo «Vogue Bambini», celebre mensile di moda, ha dedicato al marchio bergamasco la copertina del numero di dicembre. E anche qui non mancano le note musicali.


Fabiana Tinaglia Giornalista de L'Eco di Bergamo

© RIPRODUZIONE RISERVATA