Martedì 14 Gennaio 2014

Romantico e cibernetico

Ecco il «super-eroe» Trussardi

Un modello Trussardi dell’A/I 2014/2015

Romantico e cibernetico: è il «super-eroe Trussardi» immaginato dal direttore creativo Gaia Trussardi come ideale protagonista della collezione per il prossimo inverno, presentata nella giornata di martedì 14 gennaio a Milano.

Per lui la modernità futuristica e minimale della pelle lucida dai tagli dritti, quella dei lunghi trench o del nuovo biker, si mischia al calore dei completi realizzati in lana cachemire e gessato, così come i cappotti in lana cammello e le avvolgenti maglie sono indossati con pantaloni a sigaretta in pelle lucida.

Le silhouette sono spesso squadrate e minimali, ma arricchite da mix di tessuti come per il montone rovesciato doppiopetto, o i cappotti in lana accoppiata con la pelle, o bilanciate con le camicie in suede dai toni bruciati con tasche grandi ed evidenti in pelle e i maglioni ampi con collo a scialle e trecce macro. Come accessori, le nuove «Boston bags» con manici e tracolle, o zaini destrutturati.

© riproduzione riservata