Schianto sulla Brebemi, Vigili del fuoco impegnati per estrarre il ferito dall’auto: grave 39enne

Treviglio L’impatto tra una vettura e un furgone è avvenuto poco prima delle 7 di lunedì 20 giugno. Vigili del fuoco di Dalmine e Treviglio in azione tra Caravaggio e Treviglio. E alle 8.45 secondo incidente sempre nello stesso tratto.

Schianto sulla Brebemi, Vigili del fuoco impegnati per estrarre il ferito dall’auto: grave 39enne
L’auto accartocciata sulla Brebemi

Un uomo di 39 anni è rimasto incastrato nella sua auto dopo l’impatto con un furgone nella mattinata di lunedì 20 giugno sulla Brebemi. L’incidente è avvenuto poco prima delle 7 nel tratto tra Caravaggio e Treviglio. Sul posto sono intervenute due ambulanze, l’auto medica e l’Elisoccorso in volo da Brescia oltre ai Vigili del fuoco del distaccamento di Dalmine e i volontari di Treviglio. Prezioso il loro apporto per estrarre l’autista dalla macchina e affidarlo alle cure mediche.

La Polizia stradale si è occupata di regolare il traffico. L’uomo è stato affidato ai soccorritori del 118 e trasportato in codice giallo all’ospedale Poliambulanza di Brescia. Non sarebbe in pericolo di vita.

Dopo un paio d’ore il secondo incidente

E a meno di due ore dall’incidente che all’alba sull’A35, i Vigili del fuoco volontari di Treviglio sono intervenuti ancora sulla Brebemi, direzione Milano in zona Casirate D’Adda, per un tamponamento tra due autovetture una delle quali si è ribaltata intorno alle 9. I Vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i mezzi e hanno bonificato l’area compromessa. Sul posto anche l’automedica, la Polizia stradale e tre ambulanze per soccorrere i tre feriti trasportati in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA