Vigile del fuoco azzannato da un cane
durante un incendio a Calvenzano

Nel pomeriggio del 29 dicembre un vigile del fuoco del distaccamento di Treviglio è stato attaccato da un cane mentre interveniva con altri volontari nell’operazione di spegnimento delle fiamme di una villetta.

Vigile del fuoco azzannato da un cane durante un incendio a Calvenzano
L’intervento a Calvenzano
(Foto di Cesni)

Il vigile del fuoco, 31 anni, ha riportato un buco nella parte sinistra del torace e altre ferite superficiali. Si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale di Treviglio dove ha ricevuto le cure del caso: nel tardo pomeriggio dimesso con dieci giorni di prognosi.

Il fatto si è verificato ieri poco dopo le 15, quando in una villetta singola di via Moretti era in corso un intervento dei vigili del fuoco, presenti con due squadre di Treviglio e una di Dalmine. I volontari erano stati chiamati sul posto perché un incendio dovuto a un corto circuito stava interessando lo scantinato della casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA