«Addio Cristian, uomo pieno di luce» Morto di Covid a 34 anni: sabato il funerale
A sinistra Cristian Persico con l’amico Luca Ruggeri

«Addio Cristian, uomo pieno di luce»
Morto di Covid a 34 anni: sabato il funerale

Il dolore di Casnigo per la scomparsa del giovane Cristian Persico. La testimonianza di un amico: «Era sempre pronto a porgere la mano a chiunque. La moglie era tutta la sua vita»

È profondamente scossa la comunità di Casnigo: tutti, in questi cinque lunghi mesi, hanno sperato che Cristian Persico, il 34enne scomparso nella giornata di mercoledì 19 agosto all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, potesse farcela. Purtroppo però ad avere la meglio è stato il «nemico», il subdolo Covid-19, che si è preso la sua vita.

A piangerlo ci sono anche gli amici di una vita, quelli che sono cresciuti insieme a Cristian, e che ci sono sempre stati, l’uno per gli altri, nei momenti più significativi delle loro vite. Come l’8 giugno 2019, quando il 34enne perito elettrotecnico è convolato a nozze con Sara Vavassori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA