«Addio Pepo, bussola degli escursionisti» Tradito dal nubifragio, morto nel Brembo
In primo piano Giuseppe Salvini, 75 anni, colonna del Cai alta Valle Brembana

«Addio Pepo, bussola degli escursionisti»
Tradito dal nubifragio, morto nel Brembo

Giuseppe Salvini, 74 anni, era uscito di casa lunedì mattina. Il corpo senza vita recuperato martedì, a 400 metri da casa. Colonna del Cai Alta Valle Brembana.

«Era il papà dei sentieri di montagna dell’alta Valle Brembana. Con lui se ne va un amico, un fratello, una colonna portante dei Cai, e non ci sono parole per esprimere il dolore che proviamo per la triste scomparsa di Pepo». Così Battista Stefanoni, presidente del Cai dell’Alta Valle Brembana in merito alla scomparsa di Giuseppe Salvini, 74 anni, di Mezzoldo.

L’uomo era uscito di casa lunedì mattina (8 giugno), dopodiché nessuno lo ha più visto, e in serata l’allarme, lanciato dal fratello per via del mancato rientro. I soccorsi sono stati attivati solo verso le 21, nel frattempo gli amici del Cai si erano già portati in zona a Mezzoldo e avevano cominciato a verificare i sentieri attorno a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA