Alcol e droga, via 4 patenti a weekend  Tutti i dati della Polizia in Bergamasca

Alcol e droga, via 4 patenti a weekend
Tutti i dati della Polizia in Bergamasca

I dati della Stradale: picco di infrazioni nei fine settimana. Già 359 multe a ubriachi al volante da gennaio. Il 23% sono donne. Intensificati i controlli sulle strade anche grazie al test istantaneo per l’assunzione di stupefacenti.

Un grande aiuto lo sta dando, anche in questo settore, la tecnologia: da qualche tempo infatti gli agenti della polizia stradale di Bergamo possono contare sull’utilizzo del «drug test» (o anche «drogometro»), un dispositivo che consente, in tempo reale, di sapere se l’automobilista abbia assunto o meno della droga prima di mettersi alla guida e, nel caso, anche la tipologia. Una sorta di rivoluzione nei controlli stradali, come quando venne introdotto, ormai parecchi anni fa, l’etilometro, che pure consente un riscontro immediato senza la necessità di trasferire l’automobilista in ospedale.

Tutto questo ha consentito alla Stradale di Bergamo di incrementare non solo i controlli sul fronte della sicurezza, ma anche il numero di patenti ritirate per chi è risultato positivo all’alcoltest o al nuovo test per la droga. I risultati parlano chiaro: in media, con la massima concentrazione nei fine settimana, sono state ritirate quattro patenti, tra alcol e droga, ad altrettanti automobilisti. E i numeri, dal 2017 a oggi, sono in crescita, sia per quanto riguarda le sanzioni. Per l’abuso di alcol alla guida, in tutto il 2017 le multe comminate dalla polizia stradale sono state 463, con relativo ritiro della patente, mentre per la guida sotto l’effetto di stupefacenti il dato è stato di 37: anche in questo caso la patente è stata ritirata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA