Auto inquinanti, arriva la scatola nera Coinvolti 147 mila mezzi in Bergamasca

Auto inquinanti, arriva la scatola nera
Coinvolti 147 mila mezzi in Bergamasca

«Move in» consente ai cittadini di utilizzare il veicolo Diesel Euro 0, 1, 2 e 3 entro un limite di chilometri. L’adesione è facoltativa, ma l’alternativa è lo stop. Cattaneo: «Avrà un impatto notevole sulle fasce più deboli».

Continuare la lotta all’inquinamento senza lasciare a piedi i cittadini. È l’obiettivo di «Move in», il progetto di Regione Lombardia che partirà il prossimo 1 ottobre con il blocco dei mezzi inquinanti. Una vera rivoluzione per chi ha un’auto Euro 0 (Diesel o benzina), Euro 1, 2 o 3 Diesel, costrette altrimenti a fermarsi a causa delle limitazioni decise per abbattere le emissioni inquinanti. La tecnologia studiata dal Pirellone sarà una valida alternativa allo stop forzato dalle 7.30 alle 19.30, da lunedì a venerdì, come prevede la norma regionale da qualche anno.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 15 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA