Brescia, incastrato mentre installa dei cavi Muore operaio 52enne di Dalmine
Il luogo dell’incidente mortale sul lavoro, nel Bresciano (Foto by Il Giornale di Brescia)

Brescia, incastrato mentre installa dei cavi
Muore operaio 52enne di Dalmine

Una nuova tragedia sul lavoro. Un operaio bergamasco, residente a Dalmine, è morto a Zurlengo, frazione di Pompiano, in provincia di Brescia.

L’allarme è scattato attorno alle 13.30 di mercoledì 4 dicembre quando alcuni passanti hanno notato l’operaio incastrato tra il braccio meccanico che stava utilizzando e il tetto di un’abitazione.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 5 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA