Con il tracciamento fatto a mano Santa Croce ha battuto il Covid
Adriano Avogadro al dispensario farmaceutico di Santa Croce, frazione di San Pellegrino

Con il tracciamento fatto a mano
Santa Croce ha battuto il Covid

Dal dispensario farmaceutico della piccola frazione di San Pellegrino Terme, Adriano Avogadro ha realizzato un contact tracing per tutto il periodo dell’epidemia.

A vederlo nel suo cubo quattro metri per quattro, accerchiato da colorate scatolette di farmaci, Adriano Avogadro sembra essere la persona più felice del mondo. Il «dispensario farmaceutico», nome d’altri tempi, è casa sua. Da lì, dall’ultimo baluardo di servizio pubblico di un piccolo paese incastonato nelle montagne bergamasche, ha combattuto il coronavirus con l’aiuto della tecnologia. Santa Croce, frazione di San Pellegrino Terme, in Val Brembana - otto chilometri di salite e tornanti dal fondovalle - è un angolo remoto nella provincia più colpita dal coronavirus.

Il contact tracing artigianale e il gruppo Whatsapp

Il contact tracing artigianale e il gruppo Whatsapp

i.invernizzi
Isaia Invernizzi

Giornalista professionista, lavora a L’Eco di Bergamo dal 2016. Redattore della cronaca cittadina dal marzo 2019 dopo tre anni in redazione web. Amante dei dati in tutte le loro forme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA