Covid, i dati dei Comuni bergamaschi Tra i piccoli sotto la lente Torre de’ Busi

Covid, i dati dei Comuni bergamaschi
Tra i piccoli sotto la lente Torre de’ Busi

La mappa del virus in provincia. Bergamo resta in testa alla lista nera, a seguire Treviglio, Romano, Albano e Mapello.

Il trend, purtroppo, è confermato. Crescono i contagi, anche nella Bergamasca. Si tratta di un aumento contenuto, con numeri e variazioni meno preoccupanti di quelli registrati nelle altre province lombarde. Ma la crescita intravista nei primi giorni del 2021, dopo settimane trascorse in discesa, inizia a consolidarsi. Lo fa negli ultimi sette giorni, come confermano gli esperti di Ats Bergamo: dal 6 al 12 gennaio + 688 nuovi casi di Covid-19, contro i 536 accertati dal 30 dicembre al 5 gennaio. Significa che nell’ultima settimana la Bergamasca è cresciuta a una media giornaliera pari a 98 casi al dì, superiore alle media di 77 nuovi contagi quotidiani accertata fra il 30 dicembre e il 5 gennaio. Dati, quelli degli ultimi 14 giorni, in chiara controtendenza: fino a fine 2020 la curva viaggiava infatti in discesa, con una sforbiciata dei casi fotografata settimana dopo settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA