Covid, ricoveri in calo negli ospedali bergamaschi: altri 20 in meno in un giorno, si torna sotto quota 700 - I dati

Covid, ricoveri in calo negli ospedali bergamaschi: altri 20 in meno in un giorno, si torna sotto quota 700 - I dati

Non accadeva dal 15 marzo. In calo in tutta la regione: i 249 pazienti in meno sono il dato più consistente del 2021.

Un ulteriore calo di 20 ricoveri Covid in un giorno e un altro dato incoraggiante, nel trend in progressiva diminuzione degli ospedalizzati nella Bergamasca: per la prima volta dal 15 marzo si è scesi sotto la soglia dei 700 ricoverati (ora sono 698, di cui 89 in Terapia intensiva), con 54 degenti Covid in meno negli ultimi tre giorni. Nel giorno in cui è stato ufficializzato il ritorno da lunedì della Lombardia in zona arancione, arrivano dati confortanti dagli ospedali, sia in Bergamasca sia nel territorio regionale: il calo di 249 degenti nei reparti ordinari di medicina lombardi è il più consistente del 2021 (il 1° aprile si erano segnalati 210 ricoverati in meno e bisogna risalire al 9 dicembre del 2020 per una riduzione maggiore in 24 ore, con 460 degenti in meno). Sono ora 6.252 i degenti ordinari, mentre nelle Terapie intensive si sono segnalati due pazienti in meno in 24 ore (828 posti letto occupati) e altri 3.613 soggetti sono risultati guariti e dimessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA