Dalmine, ultimo saluto a D’Amico Portò al nord l’arte della pizza

Dalmine, ultimo saluto a D’Amico
Portò al nord l’arte della pizza

È morto giovedì a 88 anni dopo malattia: un cuore generoso. Da Napoli alla Svizzera fu un pioniere gastronomico nella Bergamasca.

Ha insegnato a generazioni di dalminesi ad apprezzare la magia che nasce dal lievito, dal pomodoro e dalla mozzarella: mani e braccia sempre infarinate e un cuore grande e generoso. Dalmine piange Auditore D’Amico, 88 anni, mancato giovedì dopo diversi mesi di malattia. D’Amico è stato il primo a portare la pizza a Dalmine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA